Informativa sull'uso dei cookie

 Ylenia Caioli

Porto di Piombino: dove parcheggiare l’auto

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

porto di piombino

Raggiungere il porto di Piombino senza avere un mezzo proprio da quest’anno è un po’ più difficile: l’ho constatato di persona quando alcuni giorni fa ho voluto trascorrere un weekend all’Elba!

Volevo evitare di prendere l’auto ma purtroppo ho scoperto che il servizio di autobus di Tiemme, che collega Firenze a Piombino, ha dimezzato le corse, cancellando così quella del venerdì pomeriggio!

Dato che anche i collegamenti ferroviari lasciano un po’ a desiderare, ho ripiegato sulla mia fidata Toyota Yaris per raggiungere il porto: non volendo però traghettarla fino a Portoferraio, ho cercato di trovarle un parcheggio!

Le informazioni su internet in merito alla possibilità di parcheggiare la propria auto alla Stazione Marittima del Porto di Piombino sono un po’ vaghe: si parla di posti gratuiti per una sosta massimo di due ore (sono quelli bianchi subito fuori la stazione marittima) mentre per periodi più lunghi si rimanda ad un parcheggio a pagamento. Così ho deciso così di andarci e provarlo!

Il parcheggio si chiama Autorimessa del Porto e si trova proprio all’interno dell’area marittima.

Per fortuna le indicazioni per raggiungerlo sono molto chiare: basta seguire i cartelli fino al porto e poi quelli che indicano il parcheggio a pagamento.. impossibile sbagliarsi!

Il parcheggio è all’aperto ed è suddiviso in 2 aree: una più curata, con asfalto e righe di divisione e un’altra, più “fai da te”, una grande area in ghiaia e terra che viene utilizzata quando la prima è al completo…arrivando di venerdì pomeriggio tardi, io sono finita qui!

L’auto deve essere lasciata chiusa e le chiavi si portano via. Il personale è gentile e disponibile e devo dire che la struttura è comoda: in 5 minuti a piedi si arriva agli imbarchi. Inoltre, mi hanno detto che è sempre aperta, anche di notte, grazie alle casse automatiche.

Le tariffe estive prevedono, al momento, il costo di €1 l’ora per le prime 5 ore di parcheggio, dopo di che scatta il giornaliero che costa € 8 (anche per le frazioni di giorno). In pratica, arrivando di venerdì intorno alle 19 e ripartendo di lunedì pomeriggio avrei dovuto pagare € 32 ma ho avuto comunque uno sconto a € 28!

Se però volete essere certi di quanto potreste spendere, estate o inverno che sia, vi consiglio di chiamare direttamente il parcheggio prima di partire: questo è il numero di cellulare 33870000811 al quale è possibile chiedere tutte le informazioni.

Per soste molto lunghe probabilmente non è una soluzione conviene ma per weekend all’Isola d’Elba o comunque soggiorno di massimo 3 giorni, come ho fatto io, l’ho trovata una buona soluzione!

(13310 views)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *