Informativa sull'uso dei cookie

 Ylenia Caioli

Moussaka, gyros e souvlaki: dove mangiare ad Atene

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Insalata grecaTra gli aspetti che adoro della Grecia, c’è senza dubbio la cucina: moussaka (lasagna di melanzane e carne), gyros (carne di maiale e pita), souvlaki (spiedini di carne), dolmades (involtini di foglie di vite con riso), insalata greca…i piatti della cucina greca sono buonissimi e saporiti! Senza contare i deliziosi yogurt, che si possono comprare al supermercato!

Anche se nell’ultima vacanza ad Atene abbiamo scelto di stare in appartamento, abbiamo avuto diverse occasioni  di pranzare e cenare fuori: un po’ perchè l’appartamento era decentrato rispetto ai luoghi da visitare e un po’ perchè i costi per mangiare ad Atene sono davvero contenuti!

ristoranti nella PlakaCi sono infatti molti ristoranti, pub e café, dove mangiare ad Atene, soprattutto nella zona della Plaka: se si sta un po’ attenti, con 20/30 euro è possibile mangiare bene in due! La cosa che costa di più è l’espresso: dai 2 euro ai 2.50…meglio provare un caffè greco!

Mi sarebbe molto piaciuto tornare in un locale della Plaka dove mi ero trovata benissimo una decina di anni fa: serviva soprattutto tapas, davvero buone, ma purtroppo non sono riuscita a ritrovarlo; abbiamo avuto comunque fortuna e in gran parte dei locali scelti ci siamo trovati molto bene.

Ecco i posti dove ci siamo trovati meglio:

RISTORANTI E TAVERNE

Gods Restaurant

Gods RestaurantIl ristorante si trova accanto al Museo dell’Acropoli, in odos Makrigianni: lo abbiamo scoperto per caso, pranzando in un locale vicino, Old School (vedi sotto), che serviva i piatti cucinati da loro. E’ un ristorante di cucina tradizionale molto carino e con il personale disponibilissimo.

Molto buono sia il gyros che il souvlaki. A fine pasto sono stati così carini da offrirci anche l’anguria…e con il caldo che faceva è stata molto gradita.

Thanassis

ThanassisQuesta rustica taverna si trova a Monastiraki ed è un tipico locale greco. Le specialità di casa sono il souvlaki e il kebab speciale, tra i migliori che abbia mai mangiato!

L’ambiente è un po’ caotico ma davvero molto “caratteristico”!

Spilia Tis Akropoleos (Cave of Akropolis)

Spilia tis AcropoleosAbbiamo fatto qui l’ultima cena della nostra vacanza: il ristorante si trova proprio sotto l’Acropoli, tra odos Epimenidou e Thespidos, ed il luogo è delizioso, con i tralci di vite che si arrampicano sui gazebo.

Il cibo è buono anche se mi aspettavo qualcosa di più, soprattutto dalle recensioni di Tripadvisor; inoltre per tutta la cena siamo stati accompagnati dalla musica di un gruppo tradizionale greco davvero bravo!

Horizontes Cafè Licabettus (di cui non ricordo il nome esatto!)

Cafè LicabettoQuesto cafè prepara anche pranzi ed ha la particolarità di trovarsi in cima al colle del Licabetto: il nome esatto dovrebbe essere Horizontes ma non il ristorante bensì la zona café, la prima, sulla destra, che si incontra salendo le scale dell’uscita dalla teleferica.

Ci sono menu turistici a basso pranzo: noi con 12 euro abbiamo avuto, insalata greca, moussaka, acqua, vino e caffè. Il cibo non è eccelso, secondo me, ma compensa molto la vista di cui si può godere seduti al tavolo!

PUB

Old School

Old SchoolÈ un delizioso pub che abbiamo scoperto accanto al museo dell’Acropoli, in odos Makrigianni: piccolo ma confortevole, con tavolini all’aperto ben ombreggiati e con il personale carinissimo. Il cibo è fornito dal Gods Restaurant (vedi sopra) mentre loro ci mettono le bibite.

Ci abbiamo mangiato un paio di volte: tra souvlaki, polpette, moussaka e dolci, il cibo era sempre ottimo e il personale gentile e disponibile, anche a lasciarti al tavolo dopo aver finito.

FORNO-PASTICCERIA

Zesto Psomì

Zesto PsomiOltre a ristoranti e pub dove mangiare ad Atene, l’ultima menzione voglio farla al forno-pasticceria che si trovava sotto casa nostra, in odos Vasileos Georgiou, e che si chiama “Ζεστο Ψωμι” (credo si traduca Zesto Psomi) : oltre ad essere sempre aperto e a preparare sfoglie salate e pasticcini fantastici, oltre a caffè e cappuccini da portare via (moda molto ateniese), il personale è davvero gentile e disponibile.

Appena arrivati ci offrirono alcuni pasticcini al cioccolato, per darci il benvenuto! Inoltre il costo dei dolci è irrisorio: la scatola di pasticcini nella foto è costata solo 4.20 euro e i pasticcini erano davvero buoni!

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

(16961 views)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *