Informativa sull'uso dei cookie

 Ylenia Caioli

Capodanno a Londra: come acquistare i biglietti del #LondonNYE

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

fuochi artificio al big ben di londra

Ultimo aggiornamento: 22.09.2017

Qualche tempo fa mi ero occupata del Capodanno a Londra, con un’intervista alla Greater London Authority sull’esperimento dei biglietti a pagamento: i biglietti, infatti, erano stati introdotti per la prima volta nel 2014.

Stando a quanto mi aveva riferito Ben McKnight,  Mayor’s Press Office per la Greater London Authority, l’esperienza era stata positiva e l’Amministrazione londinese stava vagliando di riproporre i biglietti, notizia confermata alcuni mesi dopo!

L’Autorità di Londra aveva riproposto, infatti, i biglietto a pagamento per assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio sotto il Big Ben (#LondonNYE) anche nel 2015: una prima tranche era stata messa in vendita a giugnoper agevolare soprattutto coloro che arrivano da lontano e che quindi dovevano programmare un viaggio per fine anno. Il grosso dei biglietti invece era stato messo in vendita ad ottobre al costo di £ 10 a biglietto, quando era stata inoltre annunciata anche una partnership con Unicef!

Per il capodanno 2016, invece, i biglietti sono stati messi in vendita a partire dal 21 ottobre ed è stato possibile acquistare fino a 4 biglietti a persona, sempre al costo di £10 ciascuno.

Quest’anno i biglietti per#LondonNYE verranno messi in vendita il 29 SETTEMBRE 2017, sempre sul sito dell’Autorità di Londra e sempre al costo di £10. Anche quest’anno la quantità massima di biglietti acquistabili è di 4 a persona.

La Greater London Authority ha ribadito che la decisione di introdurre un biglietto è stata presa per ridurre l’impatto dell’evento, soprattutto dal punto di vista della sicurezza. Come riportato nel comunicato stampa:

..Dal 2003 il numero di persone che hanno seguito l’evento è passato da 100,000 a più di mezzo milione cosa che ha reso l’area non visibile per tutti e ha aumentato il lavoro dei responsabili della sicurezza. Lo scorso anno il biglietto ha ridotto il pubblico 350.000 persone rendendolo più gradevole per tutti..

D’ora in avanti quindi, l’acquisto del biglietto è la regola per poter assistere ai fuochi d’artificio del Capodanno a Londra.

Devo dire che, quando ci sono stata io, nel 2013, lo spettacolo dei fuochi d’artificio a Londra non era stato molto piacevole, proprio a causa della enorme massa di persone davanti al Big Ben…sarei curiosa di provare se la soluzione dei biglietti a pagamento ha effettivamente risolto questo problema!

In generale, se progettate un viaggio a Londra per la fine dell’anno e siete interessati ad assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio a Londra, dovete tenere sotto controllo il sito dedicato al London New Year’s Eve: io vi consiglio anche di iscrivervi per ricevere sempre gli aggiornamenti in tempo reale.

(3678 views)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *